Holistica Ceprao associazione senza fine di lucro con sede legale in Italia e rappresentanza a Bruxelles i cui scopi sono:

  • promuovere attività olistica in campo europeo, partecipare a seminari europei promossi in Italia e in Europa, partecipare ad eventi internazionali sulle tematiche olistiche, promuovere e sviluppare attività nel settore olistico, corsi di aggiornamento professionale, seminari di formazione, partecipare a progetti europei e internazionali;
  • promuovere l’educazione continua professionale in Italia e in Europa attraverso il rilascio di crediti ECP e l’accreditamento di Provider ECP;
  • stabilire accordi di collaborazione con enti terzi italiani, europei e nel contesto internazionale per diffondere e regolamentare l’attività professionale olistica in chiave europea, svolgere attività di relazioni pubbliche con Istituzioni italiane ed europee nonché di rilevanza internazionale qualora si presentassero le opportunità;
  • divenire ente di riferimento europeo delle organizzazioni professionali per il rilascio dei crediti formativi riconosciuti;
  • rilasciare patrocini e promuovere e autorizzare pubblicazioni in linea con gli scopi dell’Associazione;
  • finanziare borse di studio su temi specifici;
  • stipulare partnership, protocolli d’intesa e convenzioni con Associazioni analoghe che svolgono la loro attività sia in Italia che all’estero, con enti pubblici o privati, con istituzioni.

Tra gli obiettivi principali, quello di costituire una rete europea ed internazionale con l’obiettivo di promuove e sviluppare progetti, costituire un ponte di relazioni tra oriente e occidente al fine di condividere esperienze e diffondere vari approcci alle tematiche olistiche. La nostra attività è comunque validata criteri che rispettino parametri di qualità. In tal senso è online un manuale di qualità.
L’Associazione promuove anche un accreditamento a seminari, eventi e corsi di formazione secondo un codice di accreditamento permanente (ECP).

È possibile quindi aderire all’Associazione a più livelli:

  • Rete
  • Rete e provider
  • Provider
  • Concessionario


Educazione Continua Professionale
Credito formativo ECP

L’unità di misura della formazione continua è il credito formativo ECP. Con l’espressione Educazione Continua Professionale si intende ogni attività di accrescimento ed approfondimento delle conoscenze e delle competenze professionali, nonché il loro aggiornamento mediante la partecipazione ad iniziative culturali in campo specialistico e professionalizzante.

L’Educazione Continua Professionale (ECP) – definibile come il valore attribuibile ad apprendimenti comunque acquisiti da un soggetto – è l’unità di misura base dell’attività di aggiornamento e sviluppo professionale continuo e, in linea di principio, è riferito all’impegno richiesto o al tempo impiegato (ora/credito) negli specifici eventi formativi compresi tra quelli previsti come accreditabili tramite il gestionale corsi della propria Agenzia Concessionaria di riferimento. Il processo di formazione dei crediti formativi si sviluppa, in genere, attraverso la partecipazione ad una serie di attività ed iniziative formative, distribuite sia tra gli ambiti disciplinari caratterizzanti i “profili professionali”, sia negli ambiti disciplinari affini o integrativi, e possono comprendere un’ampia gamma di attività dedicate allo scopo, quali: corsi, seminari, workshop, eventi, convegni, tavole rotonde, stages, studi e pubblicazioni, ecc. Possono, inoltre, essere considerate, con modalità opportune, anche attività di formazione a distanza.

L’Educazione Continua Professionale deve essere oggettivamente misurabile; inoltre, deve essere incoraggiata e promossa (opportunamente pubblicizzata sul sito web delle Associazioni interessate) ed organizzata su tutto il territorio nazionale, europeo ed internazionale.

Nell’ambito del sistema di formazione continua il PROVIDER ECP attribuisce il valore massimo di 2 crediti ECP ad ogni ora di attività formativa, entro i limiti stabiliti da successiva direttiva di HOLISTICA CEPRAO, anche al fine di garantire la necessaria uniformità su tutto il territorio nazionale, europeo, internazionale.

I PROVIDER ECP favoriscono lo scambio ed il confronto di esperienze fra associati, tramite l’individuazione di eventi a tema e di interesse per l’aggiornamento professionale. Tali eventi possono essere gratuiti e a pagamento con assegnazione dei relativi ECP.